PELI INDESIDERATI

Laumento indesiderato dei peli femminili è dovuto fondamentalmente a due condizioni: lipertricosi e lirsutismo.

CHE COS’È L'IPERTRICOSI?

È una eccessiva presenza di peli, generalmente diffusa soprattutto su braccia e gambe, ma esiste anche una forma localizzata.

DA COSA È DETERMINATA L'IPERTRICOSI?

Non dipende da disturbi degli ormoni sessuali ma, nelle forme generalizzate, può essere causata da fattori genetici.

In Italia esiste una forma, l’ipertricosi mediterranea, che colpisce solitamente donne brune.

Anche alcuni farmaci (antibiotici, vasodilatatori, diuretici, ciclosporina) possono essere responsabili di aumento diffuso di peli.

Tra le forme localizzate, ricordiamo le forme definite nevoidi, caratterizzate dallo sviluppo di aree circoscritte di peli robusti, con variabili localizzazioni.

 

CHE COS’È L'IRSUTISMO?

Un aumento di peli che colpisce sedi particolari (pube, radice delle cosce, inguine, glutei, area periombelicale, seno e volto…), quindi con una distribuzione tipica del sesso maschile.

Spesso è dovuto a una disfunzione ormonale e si associa frequentemente a pelle grassa, e perdita di capelli o acne. Nelle donne possono coesistere disturbi mestruali.

 

LA NOSTRA STRATEGIA IN CASO DI PELI INDESIDERATI

Un’accurata visita specialistica iniziale differenzierà agevolmente le due forme: l'ipertricosi e l'irsutismo.

Opportuni esami del sangue e strumentali, forniranno una diagnosi della causa del disturbo.

Nei casi di disturbi associati un approccio integrato con altri specialisti permetterà di curare al meglio il tuo problema.

Trattamenti di laser epilazione cureranno brillantemente l’aspetto estetico-dermatologico.

 

Autore: Dr.ssa Michela Galimberti
Code: Y83.9
Scientific director and head of ICLID's section of medical surgical and aesthetic dermatology
PELI INDESIDERATI PELI INDESIDERATI
ICLID Studio Medico Associato
ICLID depilazione laser PRE
ICLID depilazione laser POST