ROSACEA

CHE COS’È LA ROSACEA?

Più frequente nelle donne, ma indubbiamente più grave negli uomini, questa malattia del volto passa attraverso vari stadi.

Comincia con arrossamenti transitori: la pelle della faccia avvampa per minime variazioni di temperatura, successivamente il rossore delle guance diventa permanente e si formano degli evidenti capillari dilatati, couperose. Infine cominciano a comparire gonfiori e pustole, molto simili ai foruncoli dell'acne, sulle guance e sul naso.

La malattia è cronica e, se non viene curata per tempo, si complica con il cosiddetto rinofima, un ispessimento delle ghiandole sebacee del naso, che ingrossandosi diventa spugnoso.

Una delle cause che contribuisce allo sviluppo di pustole e all’ispessimento della pelle è la presenza in eccesso di un parassita che vive nelle ghiandole sebacee: il demodex folliculorum, un acaro che crea reazioni infiammatorie importanti.

Oggi le cure possono risolvere molto bene la malattia bloccandone l'evoluzione verso il rinofima.

LA NOSTRA STRATEGIA IN CASO DI ROSACEA

Un’accurata visita, con una indagine multispettrale, ci permetterà di valutare la gravità della forma e la quantità di afflusso sanguigno anomalo.

L’esecuzione di un attento esame microscopico del sebo sarà fondamentale per identificare la presenza del demodex, mentre una capillaroscopia si renderà necessaria allo scopo di stabilire l’entità delle dilatazioni capillari.

Tutto ciò servirà a programmare una terapia efficace e personalizzata, in base alle specifiche caratteristiche del tuo problema.

Gli antiestetici capillari e il rossore diffuso e stabile, che caratterizzano la malattia, saranno affrontati in maniera brillante utilizzando le più avanzate tecnologie laser grazie ai più recenti strumenti (dye laser innanzitutto) capaci di eliminare i capillari senza danneggiare la pelle.

rosacea pre laser
rosacea post
ICLID rosacea PRE
ICLID rosacea POST