NEVO DI BECKER

COS'È IL NEVO DI BECKER?

Il nevo di Becker è una malformazione cutanea benigna che colpisce in maniera predominante gli individui di sesso maschile.

È caratterizzata da ipermelanosi (iperpigmentazione bruna) e ipertricosi (comparsa sella lesione di grossi peli scuri) a disposizione unilaterale.

Talvolta è presente solo la componente pigmentaria altre volte si esprime solo con la presenza di una chiazza pelosa.

Pur essendo benigna, la lesione ha un forte impatto estetico, che può portare ad imbarazzo psicorelazionale.

LA NOSTRA STRATEGIA IN CASO DI NEVO DI BECKER?

Una accurata visita è fondamentale per differenziare questa forma da altre patologie pigmentarie melanocitarie, come il nevo melanocitario peloso congenito gigante.

A tale scopo nel corso dell visita verrai sottoposto anche ad indagine videodermoscopica. Nei casi dubbi potrà inoltre essere necessaria l’esecuzione di una biopsia per effettuare un esame istologico che ci fornirà una diagnosi certa.

La terapia varia a seconda della presentazione clinica del nevo (presenza solo di ipertricosi, solo di lesione pigmentaria o presenza di entrambe le componenti).

Nel caso siano presenti peli la terapia dovrà innanzitutto provvedere alla loro rimozione mediante laser epilazione.

La componente pigmentaria verrà invece brillantemente trattata con laser q-switched, come avviene per alter lesioni pigmentarie benigne.

 

ICLID becker pre
ICLID Becker post