LASERTERAPIA PER CICATRICI ACNEICHE

Procedura ad alta tecnologia

UN TRATTAMENTO PERSONALIZZATO DI LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE

Perché le cicatrici acneiche possono essere molto diverse tra loro: “piatte” (eritematose o brune), “rilevate” ossia cheloidee, o “avvallate”, vale a dire atrofiche.

Di questo ultimo tipo se ne conoscono tre varietà principali: “ad onda”, “vari celliformi” e “a colpo di punteruolo” (piccole ma profonde). 

La prevalenza di un tipo su un altro determina la scelta o la combinazione di più tecnologie per rimozione acne. Spesso devono essere associate a metodiche di biostimolazione meccanica, mediante needling.


QUALE LASERTERAPIA PER LE CICATRICI ACNEICHE RILEVATE E ROSSE?


È indicata una terapia con il dye laser perché queste cicatrici sono caratterizzate da una particolare ricchezza di sangue e la luce emessa da questo apparecchio è assorbita selettivamente dal sangue. 

Il calore, da un lato coagula i capillari anomali della cicatrice,  che conferiscono l’antiestetico rossore, schiarendo la cicatrice, ma, dall’altro, stimola il derma a rielasticizzarsi, migliorando l’aspetto clinico delle lesioni e la texture della pelle ammalata.

La seduta è ben tollerata e indolore, lividi transitori sulla cicatrice tratta possono comparire perché la coagulazione dei capillari ottenuta dal laser ha, come conseguenza, la trasformazione del colore del sangue da rosso vivo in rosso scuro. 


QUALI I RISULTATI DELLA LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE?

Le cicatrici rosse si schiariscono progressivamente, mentre quelle cheloidee tendono anche ad appianarsi. 


QUANTE SEDUTE SONO NECESSARIE DI LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE?

 Dalle 4 alle 8 sedute.

 
QUALE LASETERAPIA PER LE CICATRICI ACNEICHE AVVALLATE AD ONDA?

Mediante tecnica di resurfacing frazionale ablativo con laser CO2 frazionale di ultima generazione e di alta tecnologia:

QUALE APPARECCHIO UTILIZZIAMO PER LE CICATRICI ACNEICHE AVVALLATE AD ONDA?

 Laser CO 2 Ultrapulse Encore Lumenis.

 
QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE?

Sottili crosticine che cadono dopo circa cinque giorni.


QUALI I RISULTATI DELLA LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE?


In generale per le cicatrici acneiche atrofiche è estremamente difficile predire il reale miglioramento ottenibile che varia in relazione alla profondità della cicatrice e alla sua qualità.

In generale non è comunque ipotizzabile un miglioramento superiore al 30% con una sola seduta.

In ogni caso, occorre tener presente che le cicatrici acneiche sono sempre estremamente difficili da trattare, qualunque metodo venga utilizzato e il paziente, talvolta, non raggiunge il livello di soddisfazione desiderato con una sola metodica.

Molte volte infatti andranno combinate più tecniche laser frazionali ablative (come il CO2) o non ablative.

COME SI TRATTANO LE CICATRICI ACNEICHE A PUNTERUOLO?

Le cicatrici a punteruolo sono in assoluto le più difficili da trattare.

Un recente studio dimostra che la metodica migliore consite nell’utilizzo della fototermolisi frazionale non ablativa con laser 1540 (es laser Lux 1540. Palomar).

QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE?

Pizzicore, rossore e gonfiore della parte per circa 48 ore, facilmente mascherabile. 


QUALI I RISULTATI DELLA LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE?


I risultati sono solitamente soddisfacenti, ma valgono le considerazioni generali fatte sopra, occorrono almeno sei sedute a intervallate di circa un mese.

QUANTO COSTA LA LASERTERAPIA SULLE CICATRICI ACNEICHE?

I costi per la procedura terapeutica ad alta tecnologia sono assolutamente congrui in rapporto al livello di alta qualità fornito dalla nostra struttura.

Non si può definire un prezzo unitario a prescindere da un’accurata visita, perché i costi variano in relazione alla complessità clinica, alla estensione dell’area da trattare. Contattandoci, potrai avere informazioni più personalizzate.

cicatrici ACNE pre
cicatrici ACNE post